WHITE AND RED HORIZON

Arianna Ellero

Orizzonte sonoro, tela d’azione
Pigments, sand, soil and bronze powder emulsioned on frameless canvas cm 215 x 450, 2019

Painted during a performance sound painting
in Dobia lab Area di Ricerca, Staranzano (Gorizia), Italy

ph. Massimo Poldelmengo

Arianna Ellero, Pittura, Suono, Corpo…
Suono, spirito e azione fanno parte del processo creativo.                                   La sua pittura segue due diverse vie, entrambe connesse alla musica e ai fenomeni naturali, la prima fatta di opere create nel suo studio, la seconda di opere prodotte in pubblico attraverso le sue performances, in comunicazione diretta con i musicisti.

La sua ricerca associa la pittura, il pensiero, la musica e tutto ciò che esiste nella materia alle Frequenze che, attraverso il segno, il gesto e l’astrazione del suono, esprimono ciò che va oltre la forma.

Sente la sua pittura come un suono che vuole rivelare una visione, tangibile e non, della natura e della realtà.

L’arte la porta ad essere come un viandante, che di volta in volta scopre nuovi luoghi ed è sempre sorpreso di ciò che trova, di ciò che vede.  

Questa per Arianna Ellero è la bellezza e la magia della pittura.


Rimani Aggiornato

Iscriviti alla Nostra Newsletter