Semplicemente :”Laszlo”

Un breve introduzione per presentare questo grabde fotografo internazionale, per meglio contestualizzare l’intervista. Nato in Ungheria, Laszlo Mezei emigrò in Canada dopo la rivolta ungherese del 1956. Ha studiato fotografia e storia dell’arte sia nel suo paese di adozione che a New York City. Il suo libro di grande formato pubblicato di recente, Laszlo Portraits…

Francesca Lolli: Video Arte!

Attrice , scenografa, che poi decide di voler condividere la sua vita professionale e non solo, con la Video Arte, Un termine per descriverla ? Decisamente : “UNCONVENTIONAL” Conosciamo meglio Francesca Lolli Il tuo primo contatto con l’ arte? Il primissimo contatto con l’ arte, che io ne abbia memoria, è stato grazie a mia…

Sabato 5 Dicembre 2020, alle ore 18.00 :”STREET ART E CULTURA HIP HOP: UN GIOCO DA RAGAZZI?”

Sabato 5 Dicembre 2020, alle ore 18.00, in occasione della XVIª #giornatadelcontemporaneo2020 promossa da @amaci_musei , sono stata invitata alla Tavola rotonda digitale: “STREET ART E CULTURA HIP HOP: UN GIOCO DA RAGAZZI?” ideata e moderata da Elisabetta Roncati artnomademilan .. Parteciperanno Chiara Canali ilbertolucci_ (giornalista e scrittore, autore di “TRAP GAME. I sei comandamenti…

2 domande a Roberto Orlandi…

Abbiamo fatto due semplici domande a chi dell’immagine, “degli altri”, ha fatto il suo Universo creativo . Raccontaci il tuo percorso, come sei diventato grafico, art-Director, fotografo e regista? Fin da piccolo amavo disegnare e creare immagini che raccontassero una storia e per un ragazzino di 10/12 anni la prima passione di allora (anni sessanta)…

Barbara Falletta e la Fotografia…

Classe 1977.Ha frequentato l’Istituto d’Arte del Garda.La passione per la fotografia inizia nel 2012, quindi frequentò corsi e workshop con fotografi professionisti, imparando a studiare ed a mettere subito in pratica le lezioni ascoltate. Abbiamo fatto qualche domanda a Barbara Falletta, lasciando a lei , il piacevole compito di raccontarsi.. Il tuo primo contatto con…

Giovanni Gastel, “Vorrei fotografare Dio”

Low profile, decisamente, il sorriso e la cortesia fanno parte del suo essere, il suo studio racconta e sussurra attraverso dettagli , libri e immagini , e lui, Giovanni Gastel, ti accoglie sempre come se ti aspettasse da sempre… Ci incrociamo da sempre, sorridiamo e ci abbracciamo, ma alla fine non abbiamo mai il giusto…

Chambre Rouge, progetto fotografico di Fléau Madeleine

“Chambre rouge” è un progetto fotografico-performativo online che si svolge sulla piattaforma Patreon: attraverso due tipi di abbonamento lo spettatore avrà la possibilità di diventare carnefice o vittima.Il concetto a cui fa riferimento il progetto è tratto dal “mito” delle Redroom, ovvero delle presunte stanze del Dark web, nelle quali le vittime verrebbero torturate ed…

Rimani Aggiornato

Iscriviti alla Nostra Newsletter