In occasione della Milano Design Week 2021, ESH Gallery presenta: UNCONVENTIONAL JAPANESE TEABOWLS (CHAWAN)

“In origine il tè fu medicina, per poi trasformarsi in bevanda. Nella Cina dell’VI secolo entrò a far parte del regno della poesia, come uno dei passatempi raffinati. Nel XV secolo il Giappone lo elevò a religione estetica – il tèismo. Si tratta di un culto fondato sull’adorazione del bello, in contrapposizione alle miserie della…

SHINTARO OHATA mescolanza creativa tra dipinto e scultura.

Nato a Hiroshima, classe 1975. La sua mescolanza creativa amalgama in modo armonioso due tecniche ben distinte e separate tra loro, pittura e scultura, dando vita ad una sola opera tridimensionale. Le sue creazioni evidenziano una sorta di approccio cinematografico che mette in risalto il dramma del quotidiano. Veri e propri disegni viventi, che sembrano voler continuare a muoversi, senza…

“AFTER IMAGE” MUSASHI ATSUIKO a cura di Maria Marchese

“Un’immagine vuole spezzare i confini che il concetto aveva tracciato per restringerla e definirla. Lo spirito, che lo voglia o meno, deve prenderne atto, se non vuole capitolare di fronte ai fenomeni. Estendendo i confini può di nuovo comprendervi quell’immagine. L’errore non stava nel mondo, ma nel nostro occhio, nel suo intimo. È un salto…

“FLAME” HASEGAWA TAKAKO A cura di Maria Marchese

Eretico non è colui che brucia nel rogo, eretico è colui che lo accende (William Shakespeare) Se affermiamo la trama etimologica del termine “eresia” e la percorriamo sino al lemma greco αἵρεσις (haìresis) , derivato a sua volta dal verbo αἱρέω (hairèō) , nel disvelamento del tessuto originario approderemo alla rada esperienziale che vivifica la…

“LUNAR 3” UEMAE ISAO a cura di Maria Marchese.

Quel satellite era sempre stato un prezioso alleato del genere umano. La sua luce era un regalo caduto dal cielo. Prima del fuoco, degli attrezzi, del linguaggio, la luna rischiarava il buio del mondo e calmava la paura degli uomini. Le sue fasi avevano insegnato agli umani il concetto di tempo. (Haruki Murakami) Haruki Murakami…

“KAREKI BUDDHA” di HIROYUKI SAITO A cura di Maria Marchese

“Annabeth mi guardò torva, come se stesse per mollarmi un pugno. E poi fece una cosa che mi lasciò ancora di più di sasso. Mi baciò.”  (Rick Riordan) Un’azione inattesa cambia le sorti della vicenda… Ho scelto un risvolto leggero, estrapolato da un testo dell’autore statunitense, per introdurre l’opera “KAREKI BUDDHA” e addentrarmi in uno…

Kaname Harada

Una miscela unica che racconta l’arte in bilico tra scultura e pittura, fuori da schemi predefiniti, un dialogo tra i colori e la consistenza della materia , che trasforma tutto in tridimensione, e rende protagonista lo spettatore. Abbiamo scelto di fare qualche domanda all’artista Giapponese Kaname Harada, per conoscere meglio la sua tecnica e il…

Conosciamo meglio Yuko Matsuoka

Riuscire a intervistare artisti giapponesi si trasforma sempre in una bella sorpresa. Abbiamo fatto qualche domanda a Yuko Matsuoka per conoscerla meglio : Quando hai capito che l’arte è insostituibile nella tua vita? Quando avevo 17 anni, quando sono andata a vedere la mostra di Gustav Klimt (credo fosse il 1997 Suntory Museum Tempozan, Klimt…

Jun Seki, Artista Giapponese

Intervista all’Artista Jun Seki, in collaborazione con Yukiko Nakajima Gallery e Arti Services di Alessandra Korfias. Le creazioni dell’artista Giapponese, sono matericamente legate alla sua cultura, gesti, oggetti, materiali…. Prima di Iniziare l’intervista all’Artista, riproponiamo una semplice domanda fatta alla sua Gallerista di riferimento Yukiko Nakajima : Come scegli gli artisti da proporre? In primis…

中島由紀子 ⇒ 中島由記子 Gallerista

Alessandra Korfias, Founder di Arti Services , ci ha presentato la gallerista Yukiko Nakajima e noi l’abbiamo intervistata , per capire meglio come viene percepita l’arte in Giappone Il tuo primo contatto con l’arte? Penso che sia un libro illustrato che ho letto ad alta voce mentre crescevo mia figlia. Ho letto a mia figlia…

Rimani Aggiornato

Iscriviti alla Nostra Newsletter