Mente Occhi Cuore un libro di Giuseppina Irene Groccia ( Gigro).

Mente Occhi Cuore un libro di Giuseppina Irene Groccia
Mente Occhi Cuore un libro di Giuseppina Irene Groccia

Questo di Giuseppina Irene Groccia, è un progetto particolarmente articolato che nasce dalla necessità di esprimere la propria narrazione artistica abbattendo vincolanti barriere di competenza espressiva: parola, immagine, pensiero creativo, si fondono così in un sol corpo dando vita ad una sorta di percorso circolare in cui la MENTE trova la sua compiuta manifestazione elaborando pensieri in forma di parola scritta, gli OCCHI definiscono contorni di soggetti e figure rivelatrici, il CUORE accudisce e riordina i seducenti impulsi visionari della creatività.

Un viaggio intimo e appassionato che l’autrice mette in scena con assoluta padronanza ma anche con elegante garbo e spontanea naturalezza; evitando il rischio che la parola possa diventare banale didascalia dell’immagine o l’immagine semplice espediente di spettacolarizzazione della parola.
Un equilibrio puntuale ed irrinunciabile!

La perfetta liturgia espressiva di un dialogo in cui parole ed immagini convivono spontaneamente rafforzandosi e sostenendosi reciprocamente, offerto all’interlocutore mettendo a nudo i propri sentimenti, i frammenti, gli effetti, le considerazioni di una vita vissuta e da custodire tra reminiscenze, consuetudini e progetti; un racconto sussurrato, mai urlato, mai imposto, fatto di rapidi pensieri, sintetiche riflessioni o articolate espressioni di elegante poesia; il territorio ideale per una confessione pronunciata dall’artista col pudore di un’intimità svelata, raccontata in simultanea rappresentazione, ora, con i liquefatti contorni, fatalmente indefiniti, di immateriali forme in divenire, ora, in quelli nitidi e indiscutibili di una grafica graffiante e invincibile.

In conclusione: una riuscita, elegante opera, animata da un’intensa volontà di “condividere”, parola meravigliosa, ma così tanto mortificata nell’attuale banalizzazione contemporanea, che Giuseppina Irene Groccia riesce a ricondurre al suo originario valore lessicale e accomunante; risvegliando e stimolando, in ciascuno di noi, complicità di sentimenti, impulsi ed emozioni: l’empatia coinvolgente e solidale di comuni tragitti percorsi.

Clikka per acquistare il libro

Versione del libro sfogliabile online:

Alessandro Binotti
Presidente e Direttore Artistico
Centro Culturale ” La Riseria” – Novara

Total
7
Shares
Previous Post
Idea Art

Idea Art: Dortmund in galleria Atelier Alchimia Arte di Vito Centonze. Ospite speciale Ray Morrison.

Next Post
figurabilia

– Bologna – “FIGURABILIA” Piccolo festival dell’arte iconica II edizione, EXIT il 13/14/15 Maggio 2022.

Related Posts