“Circle Cromatic” ( l’algoritmo perfetto che troviamo in natura) di Tina Bellini.

Circle Cromatic" di Tina Bellini
Circle Cromatic” di Tina Bellini

SCULTURA 3D A RAGGI ULTRAVIOLETTI 50X50CM

INSTALLAZIONE 3D 35X25CM

L’Amore per la natura l’ ha portata a studiare le sue affascinanti forme ed è stato sorprendente scoprire come la maggior parte di esse seguono uno schema geometrico e un algoritmo ben preciso.

Le pigne, i girasoli ,i broccoli ,i cavolfiori, le rose ,le foglie ,l’ intera galassia e l’accrescimento biologico di alcune specie animali, sono tutti riconducibili a quello della sezione aurea e alla sequenza di Fibonacci.

Circle Cromatic rappresenta l’algoritmo perfetto che troviamo in natura, tutte le sue opere le immagina sempre in perenne movimento, in continua evoluzione in uno spazio cosmico.

Total
1
Shares
Previous Post
B.R. Ammazzate Banksy

Stralcio del suo ultimo libro B.R. Ammazzate Banksy: Graffiante e irriverente come sempre Vincenzo Profeta…

Next Post
“CONTEMPORARY VISIONS”

Roma : la New Format Art presenta  “CONTEMPORARY VISIONS” Collettiva di fotografia a cura di Valeria Cirone Inaugurazione 7 Gennaio ore 17.00.

Related Posts