-Giglia- Secondo ritratto della collezione “D-ecem” Dieci Donne, di Morena Fernandez

d-ecem

L’Attrice Giglia Marra è il secondo ritratto della collezione tutta al femminile” D-ecem “, Dieci Donne, Dieci volti, Dieci Anime

Lo sguardo dello spettatore si sofferma in primis sulla percezione del vetro, una superficie che racconta la fragilità dell’universo femminile, e nello stesso tempo la sua complessità, perché una volta in frantumi quel riflesso di un’immagine opaca, può diventare un arcobaleno di colori.

L’Artista  ha scelto  come intrusioni materiche da poggiare sui volti in queste immagini, parti degli gli animali più antichi , i più forti sulla faccia della Terra, che hanno saputo adattarsi per sopravvivere, laddove, altri si sono  estinti. Raccontano la  resilienza delle Donne.

Morena Fernandez  ha scelto di rappresentare l’universo femminile, la sua inestinguibile forza, attraverso dieci Donne, Dieci Diverse professioni, Dieci vite  con un unico comune denominatore: la forza di esserci .